Descrizione Progetto

UNA RAGIONE PER ODIARTI

Sorrido alle pareti
da quando ci sei tu
che sorridi agli alberi.
Tra noi due non so chi sia più stupido.

Mi guardi e non mi vedi,
e io non vedo te,
ma so che sei bellissima così.
So che mi fai paura da morire.

E vorrei avere una ragione per odiarti.
So che mi farai soffrire, ti perdonerò
un’altra volta ancora.
Mentre ci addormentiamo.

Ci sveglieremo mano nella mano.

È fermo il mio orologio
o sono fermo io?
Quando mi siedi accanto
io non ricordo se so respirare.

Mi ascolti e non mi credi,
ma siamo ancora qui
nascosti dentro un attimo.
Se ci abbracciamo non potrà finire.

Amore mio,
se non esistesse il niente
non avremmo da parlare
mentre ci addormentiamo.
Un’altra volta ancora,
ci sveglieremo mano nella mano,
amore mio.

CREDITS

Video

Scritto e diretto da Francesco Mucci

con Raffaele Parisi & Germana Di Marino

Fotografia: Andrea Savoia
Aiuto regia: Marco Barile
Trucco: Anita De Vivo
Supervisione ai costumi: Federica Pirone

Si ringraziano Diego Dentale, Mattia Santangelo e i ragazzi dell’Ex OPG e del TAN – Teatro Area Nord per le location


Audio

Testo e musica: Adduci
Arrangiamento: Adduci, Giuseppe Porciello, Mario Palladino.
Produzione artistica: Lele Battista, Yuri Beretta.
Registrato presso Le Ombre Studio, Milano, nel corso del 2018
Mixato e masterizzato da Paolo Iafelice presso Adesiva Discografica, Milano, 2019

Organico

Adduci: voce, cori, chitarre
Giuseppe Porciello: basso elettrico
Mario Palladino: batteria e percussioni
Lele Battista: synth
Antonietta Ranni: pianoforte

Publishing: Adesiva Discografica s.a.s., di Paolo Iafelice & C.
Ufficio stampa: Parole e Dintorni